skip to Main Content


Artista visiva italiana. Muove i primi passi della sua carriera artistica esponendo i suoi lavori nella galleria “Campo delle fragole” di Bologna nel 1994.
Nel 1995 espone nella galleria “Graffio” il lavoro collaborativo con Gerd Holzwarth (artista concettuale tedesco) “Fedeli Peccatori”; seguita da due mostre personali nel 1996 e nel 1998. Nel 2003 è invitata da Giulietta Fara, direttrice del Future Film Festival, alla realizzazione dell’opera simbolo “Domestic Fight: continue?”.
Fortemente influenzata dalla sfera mediatica, lavora sullo slittamento di significati collegati a immagini fortemente iconiche, usando media e tecniche eterogenee. Si appassiona all’arte del ricamo producendo svariati cicli di lavori di forte impatto visivo e sottile fascino concettuale (Quadretti Tranquillanti, 1997/2000; Domestic Fight, 2001/2003).
Attualmente collabora con la galleria romana Parione9.

Website: http://http://marinabolminiarte.blogspot.it

Back To Top